Alzi la mano chi questa primavera non ha voglia di un capo un po’ speciale, unico e inimitabile purché sia vintage?

La prossima edizione di Next Vintage, anticipa leggermente le sue date e si svolgerà dal 5 all’ 8 Aprile 2019 al Castello di Belgioioso in provincia di Pavia.

Nelle sale del castello saranno esposti capi e accessori d’antan scelti e ritrovati dai sessanta espositori che partecipano alla mostra, in un susseguirsi di epoche e di stili differenti per offrire un esclusivo panorama moda.

Il Vintage ha uno charme inesauribile che ha la capacità di sedurre, di insegnare a guardare indietro nel tempo e a riappropriarci del nostro passato stilistico.
Cosa ci sia dietro al vintage oltre al fascino sedimentato, c’è la voglia di un ritmo più lento, di tessuti più preziosi, di cuciture effettuate con attenzione, di abiti tagliati da mani sapienti, è il culto all’apoteosi della propria unicità.

Non importa “cosa” ma “come”: si cercano solo gli effetti più superficiali del trend, per sentirsi i più belli e più desiderati. Non è da tutti saper indossare pezzi vintage, mescolarli fra loro anche con capi attuali, è necessaria una certa personalità oltre che buon gusto ma, soprattutto avere la capacità emozionale di sentirsi a proprio agio giocando su qualcosa che ha un cuore familiare.

“Già usato, vissuto e ben conservato”, queste sono le caratteristiche per definire un capo d’abbigliamento vintage, un capo capace di mostrare la consuetudine ad essere indossato. Il vecchio rivisitato con accessori diventa nuovo, il nuovo deve sembrare vecchio pur di non cadere nello stile preconfezionato. Vintage è diventata nel tempo la parola d’ordine per esprimere il segreto di qualcosa che non solo resiste, ma anzi migliora nel tempo.

Iscriviti qui per una tua riduzione!

Ironia della Moda

La collezione di giacche e gilet vintage Moschino dell’archivio privato Icons Luxury & Vintage

Ironia della moda

Una collezione di giacche e gilet originali raccolti con passione nel corso degli anni da Alessio Modonesi di Icons luxury & Vintage, ha trovato in Stefano Bertolucci, fotografo con decennale esperienza in pubblicità, nuova forza interpretativa nella realizzazione di un servizio fotografico in mostra assieme ai capi originali per dare il benvenuto ai visitatori in occasione di Next Vintage.

Scopri di più sulla mostra collaterale

Tendenze

nextvintage tendenze ottobre 2016

La primavera-estate 2019 si prevede ricca di colori, stampe, contrasti e abbinamenti estrosi per una stagione all’insegna della libertà e della joie de vivre.

Il ritorno degli anni Ottanta, più esuberanti e glamour che mai sotto forma di minidress, paillettes e sandali con plateau.
Poi un’esplosione di colori vitaminici, effetto cromoterapia, intensi o tenui, vivaci o pastello che vede l’arancione brillante sotto i riflettori aggiudicandosi il premio di colore di stagione.

Tinte vivaci dunque e pattern scandiranno un’estate all’insegna dell’allegria e della fantasia.

Le fantasie sono infatti assolute protagoniste delle nuove collezioni, che puntano a celebrare la bellezza della stagione estiva tra loghi, fiori e pois. Ma via libera anche a ben più originali stampe a tema frutta, fumetti, pin-up in stile collage di poster e scarabocchi di ogni genere e sorta.

Grande ritorno della stampa tie dye con i suoi colori accesi e psichedelici riporta al centro uno dei trend hippie per eccellenza nata negli anni ’60 negli USA e diventata uno dei simboli della Beat Generation.

Dimenticate lo chemisier e la sua variante più recente, l’abito a vestaglia, quello che va davvero di moda ora è la vestaglia tout court, con cui scendere direttamente in strada e arrivare fino in spiaggia o – perché no – anche a un cocktail.

Di tulle con decorazioni floreali, nel classico paisley oppure con fiori d’antan dal sapore vintage, che rievoca atmosfere vittoriane.
Larghi, morbidi, declinati in colori, stampe e fantasie: i pantaloni sono davvero per tutti i gusti in shantug argentato, nella variante di pelle rosa salmone, in denim con motivo mosaico.

In questo rigurgito di anni Ottanta era impensabile che anche gli accessori non ne rimanessero contagiati. È in quest’ottica che va letto il ritorno dei bangle, i bracciali a fascia da portare sovrapposti, di colori differenti, in grande quantità ed in particolare trasparenti e bombati.

Tante le borse a mano, ma il vero must di stagione saranno senza dubbio i modelli maxi, in cui portare tutto il necessario per sopravvivere una giornata fuori casa. Il formato extralarge si porta sottobraccio invece a spalla lo zaino gigante in rafia a crochet.

Date & Orari

La prossima edizione di Next Vintage sarà aperta al pubblico dal 5 al 8 Aprile 2019.

Tutti i giorni con orario continuato dalle 10 alle 20.

Biglietti

Il prezzo del biglietto è di

  • Intero : 10 euro
  • Ridotto 7 euro (over 65, bambini, militari)
  • Riduzione per tutti   scopri come