Loading...
Guttuso, la primavera in Castello 2018-07-10T16:27:14+00:00

RENATO GUTTUSO

LA PRIMAVERA IN CASTELLO.

L’ultima grande opera di un maestro indiscusso del Novecento artistico italiano torna a svelarsi in un grande evento al Castello di Belgioioso. Sarà, infatti, esposta al pubblico la grande tela che Renato Guttuso dedicò alla rilettura poetica e pittorica della Primavera di Botticelli, divenuta icona indiscussa del Rinascimento italiano

L’opera, appartenente ad una importate collezione privata italiana, verrà ospitata in una sala della rinnovata area espositiva del Castello che conferma, così il proprio ruolo di punto d’incontro privilegiato tra la domanda e l’offerta di grandi eventi culturali e artistici.

UNA OPERA

E LA SUA STORIA DA RACCONTARE.

Nel 1984 Renato Guttuso chiede all’amico gallerista fiorentino Giuliano Allegri di poter vedere da vicino la Primavera di Botticelli oggetto di un delicato e decisivo lavoro di restauro.

Il desiderio si realizza: dall’incontro privato tra l’artista fiorentino e il capolavoro rinascimentale nasce, probabilmente, la più intensa testimonianza della maturità artistica di Guttuso in cui il recupero dei valori classici si integra con l’animo inquieto e intriso di solarità siciliana del maestro.

La Primavera di Guttuso è l’esaltazione dello spirito stesso della Primavera da cui emerge l’umanesimo dell’artista.

QUANDO VENIRE

DATE E ORARI IN CUI VISITARE LA PRIMAVERA.

La Primavera di Guttuso soggiornerà a Belgioioso dal 2 al 17 Aprile e sarà visitabile in questi orari:

  • Lunedì – Venerdì :    14 – 19 (la mattina su appuntamento)
  • Sabato – Domenica : 11 – 19

Il numero da contattare per prenotazioni e info è 0382/970525
Il biglietto, comprende una riproduzione dell’opera e sarà acquistabile in Castello e avrà un prezzo di :

  • Intero :   5 euro
  • Ridotto : 3 euro 

Biglietti speciali per i soci PROMOFAST
Seguiteci su facebook per il programma degli eventi serali.

VISITE ORGANIZZATE

UN TOUR GUIDATO DEL CASTELLO.

Tutti i Sabati e le Domeniche pomeriggio sarà possibile anche visitare il Castello in compagnia di una guida autorizzata.

Il percorso di visita guidata comprenderà anche la parte comunale del Castello Belgioioso, edificato dai Visconti, con la torre, gli affreschi trecenteschi e le eleganti sale del Settecento.

Prenota la tua visita!

COME ARRIVARE A BELGIOIOSO

AUTOMOBILE E TRENO.

Il Castello di Belgioioso è a a 10 km da Pavia, 30 da Milano, 40 da Piacenza e 20 da Lodi
L’indirizzo da inserire per i navigatori gps è Viale Dante Alighieri 3 Belgioioso 27011

In treno siamo collegati tutti i giorni da Trenord sulla tratta Codogno – Pavia, l’ingresso del Castello si trova a una breve passeggiata dalla stazione.

LA PRIMAVERA AL CASTELLO PENSA ANCHE SOLIDALE

Parte dell’incasso verrà devoluto in beneficienza alle associazioni Onlus PaviAil e Gli Amici di Teo.

paviail
associazione-gli-amici-di-teo
la-provincia-pavese